25 gennaio 2016….discussione sulle” unioni civili ” con Allegra, la mia bambina di 8 anni

Ieri era domenica, e in casa, mentre guardavamo il telegiornale Allegra si volta verso di me e mi chiede:”mamma, perche’ ci sono tutte quelle persone in piazza della Scala a Milano????”
Io le rispondo: ” Per manifestare a favore delle Unioni Civili!!!!”

Allegra: cosa sono le unioni civili?
Io:Le unioni civili tutte quelle forme di convivenza fra due persone, che scelgono di non sposarsi, o che non possono sposarsi.
Queste persone non godono dei diritti e dei doveri che hanno le persone sposate.

Allegra: chi non si puo’ sposare?
Io:Un uomo con un uomo e una donna con donna.

Allegra:Ma perche’?
Io: Perche’ in italia e’ un diritto non concesso loro.

Io:Tu Allegra cosa ne pensi?
Allegra:Io penso che se due persone si amano debbano stare insieme, e se vogliono anche sposarsi.

Allegra:Ma non possono avere neanche un bambino?
Io:Naturalmente no, per fare un bambino servono una mamma e un papa’

Allegra:Ma potrebbero adottarlo!!!In tv, nelle pubblicita’ fanno vedere che ci sono tanti bambini che cercano una casa, che cercano amore.
Io: no, non possono.

Allegra:perche’ non possono?
Io:Perche’ la legge dice che ogni bambino debba avere una famiglia fatta da una mamma e da un papa’.

Io:Tu pensi che sia giusto???
Allegra:Io  penso che un bambino e’ felice se amato e se vive con due genitori che si amano come te e papa’.
Non importa se invece di una mamma e un papa’, ha due mamme o due papa’.

Allora io penso che io e Matteo stiamo facendo un buon lavoro con te, perche’ se hai capito che amare non e’ un diritto di tutti e non ha sesso, ti stiamo crescendo nella liberta’ e nell’amore.
Valentina.

3 Pensieri su &Idquo;25 gennaio 2016….discussione sulle” unioni civili ” con Allegra, la mia bambina di 8 anni

  1. Ti giuro, mi sono commossa di fronte a questo bellissimo post.
    Sì, penso davvero che tu e tuo marito (o il tuo compagno, non so) stiate facendo un ottimo lavoro con la vostra bambina, perché le avete insegnato che nessuno a questo mondo deve essere discriminato, specialmente in base a chi ama.
    Credo che tu debba sentirti profondamente orgogliosa.

  2. Per caso nella scuola stanno già parlando della teoria gender? Lo chiedo perché non so quanti anni abbia la tua bambina, ma sembra un discorso molto maturo e complesso per una bambina, e magari ha già affrontato il discorso in classe… Oppure con voi a casa, non so! Ora vado a leggere i tuoi post successivi sull’argomento!

    • Ovviamente non stanno parlando della teoria gender, in quanto non esiste nessuna teoria gender, trattasi infatti di una invenzione di alcuni cattolici per avallare teorie sessite e omofobe.
      Gli studi di genere infatti non negano l’esistenza di un sesso biologico dalla nascita, nè che questo influenzi gran parte della nostra vita, ma sottolineano che il sesso da solo non basta a definire quello che siamo.
      Io sono fermamente convinta che con un bambino non ci sia argomento che non si possa affrontare e con Allegra io sono solita parlare di tutto…e ho anche la fortuna di porterle mostrare da vicino l’amore che due uomini possono condividere…e per lei e’la normalita’.
      Buonaserata.
      Valentina

Rispondi