Brasato di vitello al micronde

image

Voi tutte sapete che il brasato e’ carne di manzo o di vitello, intera o a pezzi, cheviene cotta lentamente con aggiunta di vino, brodo e spezie.
La cottura prolungata a temperatura media, permette al collagene di sciogliersi e rendere la carne più morbida e appetibile.
Il fondo di cottura poi èfondamentale per la buona realizzazione del piatto: viene prima frullato, poi adagiato sul brasato tagliato a fette.

Questa cottura pero’ non sempre e’ possibile per le donne che lavorano.
Quindi io oggi vi propongo la ricetta del brasato di vitello al micronde, nella quale il tempo di preparazione si riduce a circa 20 minuti.

INGREDIENTI per 4 persone
.600 g vitello
.1 gambo di sedano
.4 pomodori pelati
.1 carota
.1 cipolla
.8 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
.2 cucchiaio di vino bianco secco
.sale e pepe nero qb.

Iniziate la preparazione del vostro stufato al micronde tritando finemente la gamba di sedano, la carota e la cipolla.
Mettete il vostro soffritto con gli 8 cucchiai di olio extravergine di oliva in un recipiente adatto alla cottura a micronde e fate cuocere alla massima potenza per 3 minuti.

Aggiungete i 600g di vitello, i 2 cucchiai di vino bianco secco e i 4 pomodori pelati, precedentemente tagliati a pezzetti piccoli piccoli.

Coprite il vostro recipiente per micronde con della pellicola trasparente e cuocete al micronde a massima potenza per 15 minuti.
A cottura ultimata aggiustate a vostro piacimento di sale e pepe.

Togliete il vitello, prelevate il fondo di cottura e frullatelo.
Infine affettate la carne, ricopritele con il sugo e lasciate riposare qualche minuto prima di servirla.
Valentina

Rispondi