Cosce di pollo alla ligure

image

Ecco per voi un secondo piatto tipico della Liguria.

La carne bianca delle cosce di pollo viene cucinata con gli ingredienti tipici della cucina ligure; le olive taggiasche, i pinoli per creare un secondo piatto dal sapore ricco e gustoso.

INGREDIENTI per 4 persone
.500g di cosce di pollo
.2 spicchi d’aglio
.150g di pomodorini ciliegini
.20 olive nere taggiasche snoccialate
.1 cucchiaio di pinoli
.1 bicchiere di vino bianco secco
.4 cucchiai di olio extravergine di oliva
.un rametto di rosmarino
.un rametto di maggiorana
.8 foglie di basilico
.sale e pepe q.b.

Iniziate la preparazione del vostro cosce di pollo alla ligure prendendo facendo soffriggere in una pentola antiderente  i due picchi d’aglio tagliati a meta’ con i 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva.

A doratura avvenuta unite i 500g di cosce di pollo, il rametto di rosmarino e il rametto di maggiorana.
Fate rosalare a fuoco vivace facendo attenzione di far dorare bene le vostre cosce di pollo da tutte e due le parti.
Irrorate con il bicchiere di vino bianco e fatelo evaporare a fuoco lento.
Salate e pepate a vostro piacimento.

Evaporato il vino aggiungete i 150g di pomodorini ciliegini tagliati a meta’, e lasciate cuocere a fuoco moderato per circa 20 minuti coprendo con un coperchio.

A cinque minuti dal termine della cottura aggiungete il cucchiaio di pinoli tostati, e le 20 olive nere taggiasche snoccialate.

A cottura ultimata aggiungete le 8 foglie di basilico e servite le vostre cosce di pollo alla ligure ben calde ricoperte dal condimento.
Valentina

Rispondi