Il wob mosso con la piastra: come pettinarlo a casa

acconciature-anni-30-69-12

Il wob mosso con la piastra e’ sicuramente l’ hairstyling piu’ laborioso da realizzare, ma e’ anche capace di donare ad ogni donna uno stile raffinato e sofisticato.

Innanzitutto asciugate bene bene i vostri capelli lavorando in sincronia con il phon e la spazzola . Ad asciugatura quasi completata vi consiglio di applicare qualche goccia di un comune fluido termoprotettivo su tutta la lunghezza della vostra chioma, aiutandovi con una spazzola nell’applicazione per evitare la formazione di eventuali nodi.

Proseguite creando delle sezioni più o meno grosse con i vostri capelli per poter procedere più ordinatamente nel vostro hairstyling.
Prendete ciocche non molto grandi e, inserendole all’interno della piastra, roteate e scivolate ottenendo così dei boccoli.

Proseguite  su tutta la vostra capigliatura creando boccoli più o meno stretti in base all’effetto finale che desoderate ottenere.
Infine spettinate tutta la chioma semplicemente con le dita.

Se vi e’ piaciuto questo articolo potrebbe interessarvi anche
Il wob
Il wob liscio:come pettinarlo fai da te a casa
Il wob mosso al naturale: come pettinarlo fai da te in casa
Valentina

Rispondi