Il faux-bob: il finto caschetto

Kerry-Washington-faux-bob-large_trans++qVzuuqpFlyLIwiB6NTmJwfSVWeZ_vEN7c6bHu2jJnT8faux-bob-0_520x520_60

L’hair styling di tendenza del 2015 e’ stato il bob (il caschetto in tutti gli styling possibili: long bob, short bob, wavy o shag. Anche nel 2016, il caschetto la fa da padrone in tema di hair styling.

Ma cambiare nettamente taglio per una donna puo’ essere un vero e proprio trauma: avete paura di tagliare i capelli perché non siete sicure di star bene con un taglio bob.
Allora, per provare se un taglio come il caschetto vi sta bene oppure no, c’è un piccolo trucchetto: il faux bob, un caschetto finto, sfoggiato da moltissime celebrità

Ma come si realizza il faux bob?

La tecnica è semplice.
Basta fissare la lunghezza dei capelli alla nuca con delle forcine o attorcigliarla su se stessa fino a creare un caschetto corto.
Ma andiamo nello specifico:
se avete capelli molto lunghi, sfruttate la lunghezza per creare un faux bob long voluminoso capace di addolcire i lineamenti del vostro volto rendendolo più rotondo;
-se avete capelli di media lunghezza potete realizzare uno short bob, un caschetto particolarmente corto, simmetrica, prediligendo la pienezza;
-se avete capelli molto scalati potete realizzare uno shag bob : i ciuffi più corti lasciateli cadere in modo naturale .

Buon divertimento!!!!!

Valentina

Rispondi