Sunburtart: Il tatuaggio con il sole

Sun-bun-art-tatuajes-solares-300x200

sunburtart

Come ogni anno, con l’inizio dell’estate impazzano nuove mode .

Quest’ anno uno dei tormentoni estivi si chiama “Sunburtart” che vuol dire creare dei disegni con l’abbronzatura sul proprio corpo.

Questa nuova pratica è nata, come spesso accade, negli Stati Uniti, ma con l’aiuto dei social network si sta diffondendo rapidamente anche in Europa, e naturalmente anche in Italia.

Ma non basta la diffusione, via social network si sta scatenando anche una vera e propria gara a chi fa il Sunburtart più bello del mondo.

Realizzare un Sunburtart e’ molto semplice: si disegna su una parte del corpo l’immagine che si vuole ottenere e la si ricopre con una crema solare ad alta protezione, mentre la parte restante del corpo la si espone al sole per conquistare l’abbronzatura desiderata.

Naturalmente più l’abbronzatura sarà scura, più il disegno tatuaggio scelto risalterà sopratutto se i contorni si arrossano, aumentando così il rischio di scottature.

A prescindere che mi sembra un’altra idiozia di importazione statunitense, e’ anche una moda vivamente sconsigliata dai dermatologi che sostengono che sia molto pericolosa,perché con questa abbronzatura differenziata si aumenta il rischio di scottature, ustioni e persino di tumori sulla pelle.

Valentina

Rispondi