Pulire con la Coca Cola

image

La Coca-Cola è la bibita più famosa al mondo.

L’abbiamo bevuta e la beviamo tutti, perché di lattine di Coca cola ne vengono vendute più di 1.000.000 al giorno, senza contare le bottiglie in vetro e in plastica.

In rete circolava la notizia che per avere dei capelli perfetti, splendenti, luminosi, sempre in ordine secondo Suki Waterhouse, ex compagna di Bradley Cooper, il segreto è la Coca cola.
In un’intervista la Waterhouse sosteneva che la Coca Cola è il segreto della bellezza dei suoi capelli.
Naturalmente sul web circolano un numero di video che smentiscono questa abitudine dannosa: i capelli risultano crespi, opachi e poco luminosi.

Se provate a versare una lattina di Coca Cola sui vostri capelli e la lasciate in posa per mezz’ora, i capelli si schiariranno come dopo aver esposto la vostra capigliatura a una giornata di sole e di mare.

Ma la Coca Cola può essere usata nei lavori domestici per sgrassare, pulire e sbiancare.
1.POTERE SGRASSANTE
La Coca cola è un potente sgrassatore, utilizzabile per sgrassare le superfici di casa, facendo attenzione però a quelle più delicate.
Può essere usata per togliere le incrostazioni più ostinate e resistenti di cibo sui piatti.
Può essere utilizzata per pulire le padelle e le pentole bruciate: occorre lasciarla agire per alcuni minuti portandola ad ebollizione, grattare via i residui con una spazzola da cucina, e infine fare un risciacquo con un normale detersivo dei piatti.

2.POTERE SMACCHIANTE
La Coca-Cola agisce sulle macchie di grasso e di sangue presenti sui vostri capi di abbigliamento eliminandole in un solo lavaggio.
Versate un bicchiere di Coca cola nella lavatrice prima del lavaggio e a ciclo ultimato assisterete ad una vera e propria magia!

3.CONTRO I CATTIVI ODORI
La Coca cola aggiunta al bucato come un additivo elimina i cattivi odori (soprattutto quello di sudore…) dai vostri capi.

4.POTERE ANTICALCARE
La Coca Cola è anche un potente anticalcare per le superfici in ceramica dei sanitari (lavabo, bidè, water, vasca da bagno e piano del box doccia).
Versate la coca nelle zone con accumulo di calcare, lasciatela agire per qualche minuto e poi risciacquate la superficie.

Potete utilizzarla anche per pulire il vostro bollitore del te.
Versate un bicchiere da cucina di Coca Cola nel vostro bollitore e mettetelo in funzione.
Ad ebollizione terminata eliminerete tutto lo sporco residuo che si era depositato sul fondo.

5.ACCIAIO, RAME E GIOIELLI
La Coca cola può essere utilizzata per smacchiare e fare brillare superfici in acciaio, alluminio, argento, rame e in ottone….naturalmente anche i nostri gioielli.
Su queste superfici “delicate” non va mai versata direttamente la Coca cola, ma occorre sempre inumidire un panno e grattare un po’ energicamente la superficie da trattare.

Se vi e’ piaciuto questo articolo potrebbe piacervi anche:
Pulire con l’aceto
Pulire con il bicarbonato di sodio
Pulire con il limone
Pulire con il sale da cucina
Pulire i metalli con il sale da cucina
Pulire la cucina con la soda
Pulire il bagno con la soda
Pulire il giardino e l’esterno della casa con la soda
Valentina

2 Pensieri su &Idquo;Pulire con la Coca Cola

    • Ciao,
      Innanzitutto mi scuso per il ritardo nella risposta, ma ultimamente trovo poco tempo per dedicarmi al blog, comunque….io spesso uso la patata per pulire l’argento….perche non ho mai in casa i prodotti specifici per l’ argento.
      Buona giornata.
      Valentina

Rispondi