La colazione salata: la giusta alternativa per i nostri figli

colazione-1

Colazione salata

E’ bene abituare fin da piccoli i nostri figli a fare una buona e salutare colazione prima di andare a scuola in un ambiente sereno e con tranquillita’.

Secondo i nutrizionisti la colazione,per i bambini dai 5 ai 14 anni, deve avere un apporto calorico dalle 300 alle 500 kcal, circa il 15-20% del fabbisogno energetico quotidiano.

La colazione dovrebbe essere ripartita in
-55-60% di carboidrati,
-25-27% di grassi del totale
-10-13% di proteine.

Ma magari i vostri figli non amano la classica colazione dolce all’italiana, e preferiscono una prima colazione salata, che pero’ non deve essere sinonimo di eccesso di proteine e grassi, che potrebbero causare difficoltà digestive e conseguente mancanza di concentrazione e sonnolenza sui banchi di scuola.
Quindi per una sana colazione salata e bene evitare salumi ad contenuto di grassi (salame,pancetta mortadella) e wurstel, sopratutto se di suino.
E’ anche vivamente sconsiglito abbinare una colazione salata con il latte intero o parzialmente scremato che sia.
E’ meglio optare per:
-un succo di frutta
-una spremuta fresca di arancia o pompelmo o della semplice acqua.

Ed ecco per voi una breve lista di alimenti per la colazione dei vostri figli

1)Un toast
Il pane e’ meglio se e’ semplice (acqua, farina, olio d’oliva),semi-integrale, integrale, o ai cereali. Per renderlo più digeribile al mattino, il pane va tostato leggermente.
Per il ripieno scegliete salumi poco grassi come la
-bresaola,
-prosciutto cotto magro,
-prosciutoo crudo magro,
-tacchino o pollo arrosto che potrete accompagnare con fette di formaggio leggero, ed insalata in quanta’.

2)Un uovo
L’uovo e’ un alimento ricco e altamente nutriente.
La composizione di un uovo medio è percentualmente distribuita in:
.65,5% di acqua,
.12% di proteine,
.11,5% di sali minerali,
.11% di grassi.

Si puo introdurre in una colazione salata per i nostri figli, ma non piu’ di due o tre volte alla settimana, e preferibilmente cotto “à la coque”.

Parmigiano e frutta fresca
Un bel pezzo di parmigiano reggiano(o di grana padano) rappresenta sempre una scelta vincente per l’alimentazione dei nostri figli in crescita, perche’ e’ un alimento che contiene:
.il 30% di acqua e
.ben il 70% di sostanze nutritive come
-proteine
-vitamine
-sali minerali(sopratutto calcio)

Anche a colazione, come a merenda, magari accompagnato da una fetta di pane integrale o ai cereali e della semplice frutta fresca.

Se vi e’ piaciuto questo articolo potrebbe interessarvi anch:
Una bella dormita migliora il rendimento scolastico
La prima colazione: il carburante della giornata scolastica
La Merenda a scuola
Valentina

3 Pensieri su &Idquo;La colazione salata: la giusta alternativa per i nostri figli

Rispondi