Manicure perfetta fai da te

manicure-perfetta_70530160_650x439

manicure perfetta

Si dice che le mani siano il biglietto da visita di una persona.

Avere mani curate con una manicure perfetta è indispensabile per ogni donna.

Naturalmente si può benissimo andare in un salone di bellezza e dare questa incombenza a un’ un’estetista professionista.
Ma il tutto richiede tempo e soldi.

Proprio per questo oggi vi propongo una guida per ottenere una manicure fai-da-te perfetta a casa vostra, da fare in un ritaglio di tempo….magari come faccio io alla sera sul divano mentre guardo un film.

Gli strumenti per la manicure perfetta

.Solvente per smalto: per rimuovere lo smalto.
.Bagnoschiuma profumato e idratante.
.Limetta per le unghie: usa e getta, in alluminio o in vetro(sia le limette tradizionali in acciaio, sia le più nuove in vetro sono eterne se si ha accortezza di sciacquarle ogni volta che si utilizzano per eliminare i residui di unghie)
.Forbicine o tagliaunghie
.Bastoncino in legno: per spingere indietro le cuticole.
.Crema idratante per le mani.
.Olio per cuticole
.Base coat: è’ una base per rinforzare e proteggere l’unghia dagli smalti soprattutto se colorati.
.Smalto
.Top coat: è uno smalto trasparente che si applica sopra il normale smalto per incrementare la durata della manicure.

1.rimuovere lo smalto.
Se avete già uno smalto applicato, va rimosso con dell’acetone.

2.ammorbidire le mani.
Riempite una bacinella con dell’acqua tiepida, aggiungete un goccio di bagnoschiuma e se lo avete in casa un cucchiaino da cucina di bicarbonato o di sale grosso.
Immergete le vostre mani per 15 minuti.
Lasciare le mani in ammollo farà si che le cuticole delle unghie si ammorbidiscano.

3. rimuovere le cuticole e idratare le mani.
Ammorbite unghie e cuticole, è il momento di idratare le mani,massaggiandole con una noce di crema idratante per le mani.
Inoltre mettete una goccia di olio per cuticole sulle pellicine di ogni unghia.
Lasciate assorbire per 5minuti.
Passati i 5minuti prendete il bastoncino di legno e spingete delicatamente indietro le cuticole.
Finita questa operazione reidratate le mani con una noce di crema idratante per le mani.

4.tagliare e limare le unghie
E’ il momento di dare la forma che desiderate alle vostre unghie.
Potete scegliere tra una forma arrotondata o quadrata, ma solo se le vostre unghie sono abbastanza lunghe. Altrimenti seguite la forma delle vostre dita limandole con delicatezza.
Potete tagliare le unghie con la forbicina o il tronchesino.
Per la limatura è importante cercare di procedere dall’alto verso il basso, per evitare di indebolire l’ unghia.

5.applicare la base coat
È importante applicare il Base Coat, che ha la funzione di rinforzare le unghie, di riempire le piccole imperfezioni uniformando bene la superficie, proteggerle dallo smalto evitando anche l’ingiallimento.

6.applicare lo smalto
Scegliete il colore di smalto che preferita e applicatelo.
Nell’applicazione partite dalla base dell’unghia e ricopritela tutta facendo tre strisce con il pennellino:una centrale e poi due laterali.
Se dopo la prima applicazione, il vostro smalto vi sembra poco coprente e compatto, ad asciugatura avvenuta, procedere con una seconda mano.

7.applicare il top coat
Infine applicate una mano leggera di tipo coat, che darà il ritocco finale alla vostra manicure, rendendo le vostre unghie più luminose e rifinite e aumentando il tempo di resistenza dello smalto.

Se vi e’ piaciuto questo articolo potrebbe interessarvi anche
Maschere per le mani fai da te
Maschere in tessuto per le unghie, la nuova tendenza per la cura delle mani
Maschere fai da te per le unghie
Olio per unghie e cuticole fai da te
Valentina

Rispondi