Pasta con patate e pancetta affumicata

image

La pasta con le patate è un primo piatto di veloce preparazione, fatto di soli tre semplici ingredienti: pasta corta, pancetta affumicata e patate il tutto insaporito con una manciata di timo.

La si cucina come una pasta in brodo, ma a secondo dei gusti puo’ essere servita brodosa o piuttosto asciutta.

Io personalmente la preferisco asciutta, e cosi’ anche Allegra, che come tanti bambini non ama i primi piatti in brodo!!!!!

INGREDIENTI per 4 persone
.500g di patate a pasta gialla
.320g di pasta corta
.160g di pancetta affumicata
.2 scalogni
.6 cucchiai di olio extravergine
.60g di parmigiano reggiano
.una manciatina di timo
.sale e pepe qb

Iniziate la preparazione della vostra pasta con patate e pancetta spelando e lavando i 500g di patate, quindi tagliate a cubetti piccoli di circa 1cm.

Nel frattempo fate bollire in acqua salata bollente i 320g di pasta corta e scolatela molto al dente, tenendo da parte un paio di mestoli di acqua di cottura.

Prendete una pentola antiaderente e fate soffriggere i 2 scalogni finemente tritati e i 160 pancetta affumicata a cubetti con i 6 cucchiai di olio extravergine.
A doratura avvenuta aggiungete i 500g di patate a cubetti con un mestolo di acqua di cottura della pasta, e lasciate cuocere per circa 15 minuti a fuoco moderato, coprendo con un coperchio.

A tempo trascorso unite i 300g di ditalini al dente e annaffiate con un mestolo di acqua di cottura della pasta.

Salate e pepate a vostro piacimento e unite i 60g di parmigiano reggiano e il timo.

Fate cuocere ancora per un paio di minuti e servite la vostra pasta con patate e pancetta appena pronta e ben calda.

Valentina

2 Pensieri su &Idquo;Pasta con patate e pancetta affumicata

Rispondi