Purè di carote e patate al micronde

image

La settimana scorsa vi ho postato la ricetta del pure’ di patate al micronde, oggi ve neposto una variante: il pure’ di carote e patate al micronde.

E’ un contorno gustosissimo e leggero che si prepara velocemente e si abbina a secondi piatti di carne e di pesce, ma anche a piatti di formaggi.

Il suo gusto dolce si sposa benissimo con tutti i sapori, il suo colore arancione acceso lo rende goloso anche per i bambini, ed è ottimo sia caldo che freddo.

INGREDIENTI per 4 persone
– 600 gr di patate medie
– 400 gr di carote
– 100 gr di burro
– 500 ml di latte
– 60 gr di parmigiano grattuggiato
– sale q.b.
– noce moscata q.b

Iniziate la preparazione lavando bene bene i 400g di carote e i 600g di patate sotto acqua fredda corrente.

Spelate le patate e tagliatele il quatto pezzi.

Spuntate e spelate le carote e tagliate a pezzi.

Mettete le carote e le patate tagliate in un contenitore con coperchio per micronde o in una marmitta

ricoperta con un foglio di pellicola.

Mettetelo nel micronde e fatetelo cuocere per 10/15 minuti nel micronde a potenza massima.

A cottura ultimata (per esserne sicure punzecchiate le vostre verdure con una forchetta), schiacciate le patate con lo schiacciapatate e frullate, invece, le carote insieme ai  500ml latte e i 100g di burro tagliato a pezzetti.

Unite la purea di patate e il frullato di carote nel vostro contenitore per micronde, spolverizzate con una grattatina di noce moscata, i 60g di parmigiano reggiano, aggiustate a vostro piacimento di sale e pepe, e mescolate fino ad ottenere un pure’ liscio, gonfio e omogeneo.

Rimettete la vostra purea di patate e carote a cuocere nel micronde per circa 2 minuti a massima potenza.

A cottura terminata date una bella mescolata e servite il vostro pure’ ben caldo.

Si può preparare il pure’ anche il giorno prima, e conservarlo in frigorifero chiuso in un contenitore ermetcio. Quando lo riscalderete basterà scaldarlo a fuoco lento, mescolando bene e aggiungendo qualche cucchiaio di latte.

Un consiglio in piu’

Per preparare il pure’ di patate è consigliabile acquistare delle patate a polpa bianca farinose e asciutte, che hanno la caratteristica di assorbire meglio i liquidi, come il latte contenuto nella ricetta.

Valentina

Rispondi