Spezzatino con carote, piselli e patate

 

image15-1024x714

Oggi vi posto al ricetta dello spezzatino di vitello al pomodoro con patate, piselli e carote, un secondo piatto adatto alle serate autunnali.
Questa ricetta mi e’ stata tramandata da mia mamma ed era una delle mie preferite in assoluto, da bambina, ed oggi e’ abbastanza gradita anche da Allegra.
E’ una ricetta di spezzatino semplice e umile, senza spezie strane, con la sola aggiunta a cottura ultimata di 4 foglie di basilico.

Vi faccio una doverosa premessa: io uso sempre i piselli fini surgelati, ma nel periodo primaverile/estivo le più operose(io non mi annovero tra di loro)possono usare i piselli freschi.

INGREDIENTI per 4 persone
.400g di carne di vitello o manzo
.200g di pisellini fini surgelati
.200g di carote
.200g di patate
.250ml di passata di pomodoro
.1 cipolla di medie dimensioni
.1 costa di sedano bianco
.1 bicchiere di vino rosso
.1 tazza di brodo vegetale
.8 cucchiai di olio extravergine d’oliva
.4 foglie di basilico fresco
.sale q.b.

Iniziate la preparazione del vostro spezzatino con patate, carote e piselli tritatando finemente la cipolla e la gamba di sedano bianco.
Fateli rosolare in una padella antiaderente a fondo spesso con gli 8 cucchiai di olio extravergine di oliva.

A doratura avvenuta aggiungete i 400g di carne di vitello a pezzetti e lasciatela colorire ben bene da entrambi i lati.

Sfumate con 1 bicchiere di vino rosso e lasciate cuocere a fuoco vivo.

Nel frattempo preparate le vostre verdure: spelate i 200g di patate e tagliatele a cubetti piu’ o meno della stessa dimensione, spelate e spuntate i 200g di carote e tagliate a rondelle.

Aggiungete la tazza di brodo vegetale alla carne con il soffritto.

Infine aggiungete anche le verdure:prima le carote, dopo 10 minuti le patate e dopo altri 10 minuti i piselli fini surgelati.
Una volta che il brodo vegetale si sara’ completamente ridotto, aggiungete i 250 g di passata di pomodoro.
Lasciatele cuocere a fuoco basso finche’ la vostra carne di vitello non risultera’ morbida e le vostre verdure cotte.

A cottura ultimata aggiungete a fuoco spento le 4 foglie di basilico fresco.

Servite il vostro spezzatino di vitello con patate, carote e piselli ben caldo.

Lo spezzatino con patate, carote e piselli si puo’ conservare in frigofero per 1 o al massimo 2 giorni in un recipiente ermetico.E’ anche possibile surgelarlo, ma solo nel caso in cui si ultizzino 200g di piselli freschi.

Valentina.

7 Pensieri su &Idquo;Spezzatino con carote, piselli e patate

  1. Buona sera Vale… Ricetta molto simile alla mia, con due sole piccole varianti (ti suggerirei di provarle una di queste volte 😉 )
    1) la carne la passo nella farina prima di soffriggerla;
    2) cuocio tutto in un tegame di coccio…
    alla prossima, e buona cena.. 🙂

    • Ciao andrea,
      Nache mia mamma passa prima i boccini di vitello nella farina….ma io, per natura e per mancanza di tempo, tendo sempre a semplificare le ricette..
      Buona serata.
      Valentina.

      • Ti capisco, lo faccio anch’io, facendo inorridire mia madre che, ad esempio, taglia tutto con il calibro.. 😉
        Ma alcune cose, come passare la carne nella farina prima di cuocerla, sono irrinunciabili perché i vantaggi ottenuti valgono bene un minuto o due di tempo in più.. 🙂
        Ti ringrazio per ciò che condividi con noi e ti auguro una serena serata.

Rispondi