Trippa fredda alla ligure

image

La trippa fredda alla ligure e’ un piatto semplice e gustoso.
Naturalmente non incontra tutti i palati, in famiglia Belti sono l’unica che la magia, Matteo e Allegra alla sola parola “trippa” storcono il naso.
Ma se siete come me, e non disdegnate di mangiare le interiora degli animali, la trippa fredda alla ligure vi assicuro che e un ottimo secondo piatto, da gustare sopratutto al mezzogiorno dopo una mattinata in spiaggia.

INGREDIENTI per 4 persone
.500g di trippa
.1 cipolla bianca
.1 spicchio d’aglio
.6 cucchiai di olio extravergine di oliva
.2 cucchiai di aceto di vino bianco
.2 cucchiai di prezzemolo fresco finemente tritato
.1 ramo di menta
.1 ramo di maggiorana
.sale e pepe nero q.b.

Iniziate la vostra veloce preparazione della trippa alla ligure lavando sotto acqua corrente fredda e sbollentando per circa 5 minuti i 500g di trippa di vitello.
Tagliatela poi a listarelle sottili sottili.

Spelate le due cipolle e tritatele finemente.
Prendete lo spicchio d’aglio, sbucciatelo, privatelo dell’anima e tagliatelo a fettine sottili.
Infine disponete la trippa su un piatto da portata, conditela con i 6 cucchiai di olio extravergine di oliva e i 2 cucchiai di aceto di vino bianco.
Aggiungete il trito di cipolla, lo spicchio d’aglio a fettine e i 2 cucchiai di prezzemolo finemente tritato.
Date una bella mescolata, cosi’ da amalgamare bene fra loro gli ingredienti.

Aggiungete il rametto di menta e di maggiorana.
Aggiustate di sale e pepe nero a vostro piacimento.

E voila’la vostra trippa fredda alla ligure, che dovrete lasciare riposare in frigorifero per almeno 2/3 ore prima di gustarla.

Valentina

5 Pensieri su &Idquo;Trippa fredda alla ligure

  1. Bella idea, mi piace la trippa, fredda non l’ho mai preparata, per cuocerla in 5 minuti la compri già cotta naturalmente. altrimenti ci vogliono 2 ore. Grazie per l’idea che mi hai dato

Rispondi