Trofie light ai carciofi

IMG_0667

La pasta light ai carciofi è un gustoso primo piatto tipico dell’autunno e dell’inverno semplice da realizzare, poco calorico, che mette ben in risalto tutto il sapore dei carciofi.

INGREDIENTI per 4 persone
.320g di pasta(trofie,penne rigate)
.6 carciofi
.1 limone

.2 cucchiai di prezzemolo tritato
.1l di Brodo vegetale
.2 spicchi di aglio
.4 cucchiai di olio extravergine di oliva
.sale e pepe nero macinato al momento

Iniziate la preparazione della vostra pasta light ai carciofi lavando i carciofi, togliendo le foglie dure piu’ esterne, tagliando le punte fino ad ottenere i cuori formati solo da foglie chiare e tenere.
Tagliateli a metà, eliminate il fieno,riduceteli a spicchi e metteteli in acqua acidificata con il succo del limone
Io utilizzo sempre anche i primi 5-6 cm del gambo dei carciofi: tolgo la parte esterna più coriacea con un pelapatate e li affetto in fette di spessore di 1/2cm circa. Mettete anche i gambi nell’acqua acidificata con succo di limone.

Scaldate il brodo.
In una padella fate imbiondire i 2 spicchi d’aglio spellati con i 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, quindi toglieteli.

Unite i carciofi ben scolati e farli saltare a fuoco vivo per circa 2 minuti.
Abbassate il fuoco, aggiungete un mestolo di brodo, aggiustate a vostro piacimento di sale e di pepe, e lasciate cuocere a fiamma media, coperto, per 10-15 minuti circa.
Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo aggiungete altro brodo vegetale.

Lessate la pasta in abbondante acqua salata e, poco prima di scolarla, aggiungere mezzo mestolo di acqua di cottura nella padella del condimento, quindi accendere il fuoco.
Saltate la pasta scolata a fiamma vivace nella padella del condimento per qualche minuto, girando di frequente.
Servire immediatamente decorando con i 2 cucchiai di prezzemolo tritato ed un filo d’olio a crudo.
Valentina.

Rispondi